Visita alle buche di Nese

By Giugno 17, 2015Archivio

Con l’arrivo dell’estate è bello godersi delle rilassanti gite fuori porta e partire alla ricerca di fresche e salutari fughe nella natura. Le nostre valli offrono tanti luoghi incantevoli dove rinfrancare lo spirito dallo stress lavorativo. Ad esempio, sei mai stato alle buche di Nese?

Questo posto meraviglioso è davvero a due passi dal nostro ristorante. Le buche di Nese o anche dette Pozze di Burro sono piccoli laghetti formati in mezzo ai boschi dall’andamento del torrente Nesa, che nasce dal monte Corna Bianca, nelle prealpi Orobie, in territorio di Nembro per poi scorrere quasi interamente nel comune di Alzano Lombardo lambendo le frazioni di Monte di Nese, Burro, Busa e appunto Nese. Questi stagni di acqua limpidissima, costellati a tratti di gamberi d’acqua dolce, e la natura circostante con i larghi pietroni sulle loro rive li rendono siti paradisiaci e le mete predilette di molti giovani e meno giovani bergamaschi. Durante la stagione calda è possibile rilassarsi all’ombra degli alberi leggendo un libro o ascoltando buona musica, godersi la fresca brezza del bosco e, se siete abbastanza temerari e accaldati, fare il bagno in queste freddissime acque e tuffarsi dalle rocce più alte nelle pozze più profonde.

Per arrivare alle buche di nese partendo da Burro e seguendo le indicazioni, bisogna prendere il sentiero che dalle ultime case del centro abitato, attraversando il verde prato, porta verso il boschetto circostante. Il percorso non è difficile e può essere affrontato dagli escursionisti di tutte le età; naturalmente, se si vogliono raggiungere le pozze più alte bisognerà affrontare un sentiero sempre più impervio e selvaggio, magari adatto ai più giovani ed esperti. L’escursione non ha una meta vera e propria: le buche sono tante! Basta scegliere la preferita, lasciare i propri zaini a terra e… rilassarsi, finalmente!

Rilassatevi passeggiando nella natura incontaminata e poi godetevi una giusta pausa alla Trattoria del Brugo.

 

FONTI:

http://www.orobie.it/photologue_extended/gallery/le-pozze-di-burro/
http://www.silvanoderui.com/sid/chi-siamo/250-le-buche-di-nese-un-piccolo-paradiso.html